Buon Natale!

Il nostro primo impegno è il Bene Comune dei cittadini.

ADRIA-Leonardo Bonato di Ibc-“Prendiamo atto della retromarcia della lista Bobosindaco che, per sorreggere il proprio rappresentante in consiglio dopo lo scivolone sui 400 mila euro, derubrica le pesanti e infondate considerazioni contabili a   “preoccupazione politica”. Il danno però é stato fatto, ed è stato fatto alla città da chi, dopo essere stato sindaco per nove anni, pensa di ricandidarsi   con le poco invidiabili credenziali di non saper leggere i dati contabili” esordisce il coordinatore del Movimento Civico  Ibc Leonardo Bonato
“Ci saremmo aspettati le scuse, perché  Barbujani si é assunto una pesante responsabilità nell’additare non solo l’amministrazione Barbierato, ma l’intero Comune di Adria come attori di un complotto alle spalle dei propri cittadini,  borseggiandoli quasi, per far pagare loro 400mila euro di tasse non dovute. Il primo impegno di questa amministrazione comunale e della maggioranza che la sostiene é, invece, proprio il bene comune dei cittadini, di tutti i cittadini, non solo di alcuni”
 
Un Bene Comune che si traduce anche con il mantenimento dei servizi pubblici, l’assorbimento dei maggiori costi  della mensa scolastica (97mila euro)e dell’asilo nido(20mila euro)per fare alcuni esempi di aiuti concreti alle famiglie adriesi. Significativo il mantenimento delle tariffe  che già esistevano prima del Covid, un periodo di emergenza sanitaria durante il quale le entrate comunali per i servizi pubblici sono diminuite in maniera importante -prosegue Bonato- Il Bene  Comune passa anche attraverso il rispetto delle disposizioni di legge, come quelle che regolano le vaccinazioni. Il sindaco ha detto chiaramente che lui si vaccinerà  quando sarà il suo turno, senza scorciatoie. È assurdo infatti che ci siano ultraottantenni e persone più fragili e più esposte al rischio, ancora da vaccinare, mentre ci sono persone più giovani e forti già vaccinate.   Chissà se Barbujani e la Bobosindaco hanno pareri diversi, perché non li abbiamo sentiti esprimersi sui saltafila e sui furbetti del vaccino.  Noi di IBC –conclude- plaudiamo alla concretezza dell’esempio del sindaco Omar Barbierato, agli altri lasciamo le arrampicate sugli specchi delle “considerazioni politiche”.
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...