Buon Natale!

Regolamento generale delle entrate comunali e del regolamento relativo alla tassa rifiuti(Tari), adeguato in base alla normativa.

Adria-Vice sindaco Moda-Si è riunita Venerdì in video conferenza la terza commissione per l’approvazione del regolamento generale delle entrate comunali e del regolamento relativo alla tassa rifiuti(Tari).

“Le modifiche effettuate ai regolamenti non sono altro che degli adeguamenti in linea con la legge di stabilità (Nr.160 del 2019) introdotta con nuove regole generali sulla riscossione, relative agli accertamenti sulle entrate tributarie e patrimoniali del Comune e relativa dilazione dei debiti non assolti”.

“Il regolamento generale delle entrate comunali è stato adeguato al regolamento della Tari che fu approvato nel consiglio comunale del 16 Luglio 2014, in cui è prevista la maggiorazione di due punti del tasso di interesse di mora che viene applicato nel momento in cui un cittadino non rispetta le date di scadenza delle rate”.Precisa Moda-“ Si ricorda ai cittadini che in seguito a questa emergenza sanitaria, il pagamento della prima rata della Tari, datata sul bollettino al 16 Aprile, potrà essere pagata entro il 16 Maggio senza interessi di mora. Questo perché –spiega Moda- se avessimo ristampato dei nuovi bollettini, avremmo dovuto spendere 10mila euro. Spesa che abbiamo ritenuto, come amministrazione civica, di dover risparmiare per evitare ulteriori aggravi alle casse comunali e come farebbe un buon padre di famiglia”

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 valutazione/i, media: 5,00 su 5)
Loading...