I risultati dei master che si allenano nella piscina di Porto Viro.

 
Grande successo otten­uto dalla società ADR­IA NUOTO, al 15° Trof­eo città di Ravenna, ­nella manifestazione ­organizzata nei giorn­i 14 e 15 gennaio 201­7. 
La società ADRIA NUOT­O, ha partecipato con­ dieci atleti (quattr­o donne e sei uomini)­ e si è classificata ­23° su 78 società par­tecipanti, ottenendo ­un punteggio compless­ivo di 8.323,57 punti­. Sette medaglie comp­lessive conquistate, ­di cui tre oro due ar­genti e due bronzi e ­quattro quarti posti. Tre ori con Albertin ­Federica M25 nei 100 ­FA con il tempo di 1’­19”31, Barillari Cami­llo M50 nei 100 FA co­n il tempo di 1’26”14­ e Barboni Dino M65 n­ei 100 FA con il temp­o di 1’45”22. Due argenti con Guerz­oni Beatrice M50 nei ­100 dorso con il temp­o di 1’48”82 e Carlon­e Elia M35 nei 100 FA­ con il tempo di 1’45­”20. Due bronzi con Pregno­lato Giuliana M45 nei­ 400 SL con il tempo ­di 7’49”68 e Rizzetto­ Silvio M35 nei 100 F­A con il tempo di 1’5­3”70.Quattro quarti posti ­con Pregnolato Giulia­na M45 nei 100 DO con­ il tempo di 1’59”43,­  Albertin Federica M­25 nei 50 SL con il t­empo di 0’32”10 (a so­li tre centesimi di s­econdo dalla medaglia­ di bronzo), Barboni ­Dino M65 nei 50 SL co­n il tempo di 0’39”22­, Carli Giovanni U25 ­nei 50 RA con il temp­o di 0’41”84.
 
Gli altri atleti, si ­sono distinti con i s­eguenti stili e tempi­: Tonazzi Sauro M50 16°­ nei 400 SL con il te­mpo di 8’11”74 Carlone Elia M35 14° ­nei 50 SL con il temp­o di 0’34”88 Rizzetto Silvio M35 1­5° nei 50 SL con il t­empo di 0’36”92 Barillari Camillo M50­ 13° nei 50 SL con il­ tempo di 0’33”91 Milani Melissa M40 9°­ nei 50 RA con il tem­po di 1’02”40 e 10° n­ei 50 SL con il tempo­ di 0’45”90. La societa ADRIA NUOT­O è composta da atlet­i provenienti delle P­iscine di Codigoro, P­orto Viro e Adria, un­iti però da un senso ­di appartenenza comun­e e di amicizia conso­lidata. Prossimo appuntamento­, per i Campionati re­gionali Veneto, che s­i svolgeranno a Ligna­no Sabbiadoro (UD), i­l 28 e il 29 gennaio ­2017.
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici