BOCCASETTE PIANGE LA SCOMPARSA DELLO STORICO MACELLAIO ZERLINO.

PORTO TOLLE-(RO)-Non ce l’ha fatta Crepaldi Zerlino a sconfiggere il male che da qualche anno lo stava tormentando. 

Nel pomeriggio di ieri ha lasciato la vita terrena,  che tanto aveva amato e vissuto intensamente, per raggiungere la serenità dei verdi pascoli dopo tanti mesi di agonia.

Uomo tutto d’un pezzo, dal carattere forte come lo erano i suoi valori e l’attaccamento alla famiglia, che si ritrova ora priva di quel faro che ha sempre illuminato i percorsi di vita dei suoi componenti amatissimi. Lavoratore instancabile, che forte della  volonta’di creare un’impresa famigliare, ha fondato e gestito per tanti anni quella bottega di macelleria che profumava di qualità antiche e rapporti umani oramai persi. Alla moglie Carla, ai figli Renzo, Catia e Veronica va un forte e caloroso abbraccio fraterno di tutta la comunita’ portotollese. Le eseguie si terranno Martedì pomeriggio alle 15:30 presso la Chiesa di Boccasette.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici