LENDINARA: LEO GULLOTTA si esibirà sabato al teatro comunale nella divertente commedia dello SPIRITO ALLEGRO.

LENDINARA  LEO GULLOTTA Spirito allegro

Dopo lo strepitoso successo di un’intera stagione che ha registrato calorosi applausi di pubblico e positive recensioni di critica, sabato 21 gennaio ore 21.00 arriva al Teatro Comunale Ballarin di Lendinara il noto attore catanese  LEO GULLOTTA, che nel 2010 ha festeggiato i cinquant’anni di attività artistica tra teatro, cinema e televisione. È lui infatti il principale interprete dell’elegante e brillante pièce del commediografo inglese Noel Coward SPIRITO ALLEGRO, in cui l’occulto si palesa conquistando e divertendo il pubblico. Personaggio principale è il famoso e affermato scrittore inglese Charles Condomine che, per documentarsi su spettri e scienze occulte in vista del suo prossimo libro, convoca Madame Arcati, una famosa e svampita medium, per guidare una seduta spiritica cui partecipano, oltre a lui, la sua seconda moglie Ruth e la coppia di amici formata dai coniugi Bradman. Madame Arcati evoca lo spirito di una bambina dispettosa, la quale, a sua volta, ne convoca un altro: quello di Elvira, la prima moglie di Condomine morta sette anni prima, che si rifiuta di abbandonare la casa, dando il via a una divertente serie di scherzi e di misteriosi accadimenti. “Spirito Allegro – spiega il regista Fabio Grossi – è una commedia dall’aspetto classico: aderente all’epoca in cui fu scritta, la novità è rappresentata dall’invettiva usata per raccontare il soprannaturale…”  In questo allestimento Leo Gullotta con un’impeccabile ironia british si prende garbatamente gioco del mondo del paranormale e dell’occulto e della borghesia, di allora come di oggi.

 

Con l’occasione ricordiamo che a breve, fuori abbonamento, vi attende un imperdibile spettacolo dedicato alle famiglie ovvero al pubblico di tutte le età. sabato 25 febbraio alle ore 17 grandi e piccini tutti invitati ad un appuntamento con la clownerie e il circoteatro. In scena, con musica dal vivo, Michele Cafaggi nel suo CONCERTO IN SI BE-BOLLE: un eccentrico pianista dopo anni di studi può finalmente esibirsi davanti al pubblico in un vero teatro, peccato che l’imprevisto è in agguato e tra improbabili incidenti, incontri fortuiti e veri e propri colpi di scena le cose non andranno proprio come da programma… La Stagione Teatrale al Teatro Ballarin è promossa e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lendinara con la collaborazione del Circuito Teatrale Regionale Arteven e Regione del Veneto. Informazioni: www.teatrocomunaleballarin.it info@teatrocomunaleballarin.it

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici