Porto Viro-successo del “Party con l’Orto”

(Porto Viro, 19PartyconlOrto0 Dicembre 2015) Il “Party con l’Orto”organizzato domenica scorsa dalla Cooperativa Sociale Titoli Minori onlus, al centro  salesiano di via Mazzini ha avuto notevoli riscontri positivi. hashtag #coltiviamoaccoglienza, per raccogliere fondi atti a creare un orto sociale presso la comunità educativa di Porto Viro “In-Patto”, la comunità educativo-residenziale rivolta a minorenni, accreditata presso la Regione Veneto.

Come da programma, si sono svolti i laboratori sensoriali di animazione per bambini. I tanti bambini presenti si sono divertiti, conoscendo la natura e i suoi frutti, in compagnia dei simpatici spaventapasseri “Gino Spaventino”, “Racchio Spauracchio” e “Orto Nane”. Sono state realizzate carte da regalo e acque aromatizzate con la frutta, gli orti verticali e “acquerelli di natura”. Nel frattempo i genitori partecipavano al laboratorio “In gioco”. Tutti i laboratori hanno riscontrato un enorme successo ed entusiasmo tra i partecipanti. Conclusi i laboratori, prima della merenda biologica, i partecipanti si sono ritrovati in Teatro dove è stato presentato il video “ In-Patto” riguardante la vita quotidiana della Comunità. La Presidente Valeria Tiozzo insieme alla Responsabile della Comunità Alessandra Naccari hanno sottolineato le sfide che ogni giorno la Cooperativa si trova ad affrontare e l’importanza di progetti, come appunto quello dell’orto sociale, per raggiungere l’obiettivo di un’accoglienza più diffusa, partecipata e consapevole da parte di tutta la comunità deltizia. Presenti all’iniziativa anche l’Onorevole Diego Crivellari, il Consigliere Regionale Graziano Azzalin, il sindaco di Ariano nel Polesine Carmen Mauri, gli assessori: Leonarda Ielasi del comune di Porto Tolle,  Giovanni Crivellari del comune di Rosolina,  Marcello Mazzo Primario del SERD ULSS18 e l’assessore ai servizi sociali portovirese Tania Azzalin

“Grazie a questa iniziativa sarà possibile realizzare l’orto sociale curato dagli ospiti della comunità “In-patto”di via Salvo D’Acquisto -afferma l’assessore Azzalin- Un bel risultato per la comunità e tutta l’equipe composta da psicologi, educatori ed oss.La comunità in-patto è per noi una punta di diamante del nostro territorio per tutte quelle situazioni di disagio sociale che ahimè accompagnano sempre più minori”.

Tutta l’iniziativa è stata possibile grazie al Patrocinio dei comuni di Ariano nel Polesine, Porto Viro, Loreo, Rosolina, Taglio di Po, Porto Tolle, della Coldiretti di Rovigo e della Cooperativa Sociale Terra Viva. Un ringraziamento particolare è stato espresso dalla presidente Tiozzo e dal Direttore d’area Massimo Mantoan agli operatori di Titoli Minori, a Don Nicola Munaridell’oratorio, al presidente della Coldiretti Rovigo Giuriolo, al consigliere Coldiretti Beltrame, ai Comuni che hanno patrocinato l’evento e alle associazioni Luce sul Mare, Barriere Invisibili e down di Rovigo.

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici