AL VIA “VETRINE CONSAPEVOLI”.

ADRIA-(RO)-L’amministrazione comunale di Adria, aderisce all’iniziativa “vetrine consapevoli”, la campagna nazionale  lanciata dall’Associazione Progetto Endometriosi ODV, per promuovere la diffusione delle informazioni in relazione all’endometriosi.

L’iniziativa vuole coinvolgere i gestori dei negozi in tutta Italia, con l’obiettivo di attrarre l’attenzione  su una malattia ancora molto difficile da diagnosticare, per la quale l’informazione risulta fondamentale per fare prevenzione. Una malattia di cui non si conoscono ancora le cause e per la quale non esistono cure definitive né percorsi medici di prevenzione. Sensibilizzare, colorando le vetrine nel mese di marzo, è un modo per accendere un faro sulla consapevolezza delle comunità su una malattia infiammatoria cronica che colpisce in Italia circa il 10% della popolazione femminile in età fertile. “Dare visibilità a questi eventi, su tematiche che sono poco conosciute, è importante al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica”-commenta l’Assessore Sandra Moda- Per partecipare e richiedere gratuitamente il materiale informativo e di allestimento di A.P.E. – Associazione Progetto Endometriosi per la propria vetrina, si può scrivere a: spedizioni@apendometriosi.it

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: