AIL ROVIGO ODV RINGRAZIA LA RETE DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO.

ROVIGO-Fare rete è il valore aggiunto con il quale le associazioni di volontariato realizzano progetti importanti e difficilmente concretizzabili lavorando singolarmente: questa è la convinzione della presidente AIL ROVIGO ODV ENTE TERZO SETTORE Laura Cassetta. La conferma di questa affermazione è data dal notevole lavoro che assieme hanno prodotto e realizzato le realtà del volontariato cittadino e polesano, tutto ciò ha permesso una notevole raccolta fondi nel corso di questo anno solare e, in particolare, delle festività natalizie.

In corso d’anno alcuni malati oncoematologici hanno avuto la necessità di essere trasportati nei centri specializzati per queste patologie e, venuta a conoscenza di queste richieste, la presidente di AIL Laura Cassetta ha coinvolto gli Operatori della Croce Verde adriese che si sono immediatamente resi disponibili, in particolare Lamberto Cavallari e Francesco Morato. Per la manifestazione nazionale delle STELLE DI NATALE AIL 2022 è sorta la necessità di avere forze per piantare i gazebo nelle varie piazze della città, prontamente gli Alpini, capitanati dal capogruppo Matteo Sacchetto, sono giunti in aiuto dei Volontari AIL ed il problema è stato immediatamente risolto. A Rovigo gruppi di scout hanno fatto lo stesso servizio. Numerosi infine i gruppi sportivi e culturali che, durante le loro manifestazioni, hanno dato modo ad AIL di raccogliere fondi per supportare i malati oncoematologici e le loro famiglie, acquistare strumenti per Operatori Sanitari e Ricercatori, sovvenzionare progetti di ricerca. Ricordiamo in particolare: il coro SOLDANELLA, con il presidente Daniele Lucchiari, la compagnia teatrale EL TANBARELO, con il presidente Giuliano Visentin, il gruppo musicale TIME MACHINE POP 80, con Maurizio Pagliarello consigliere AIL, IO STO CON JIMMI, con il socio AIL Enrico Rossi, i PODISTI ADRIA, con Claudio Rossi e, non ultima, la band LA RICERCA È FELICITA’ 2.0, con Cristiano Roccato. Con le altre Associazioni del DONO sono stati poi attivati corsi per potenziare la preparazione dei Volontari e per la gestione dei banchetti in diverse realtà: AVIS Porto Viro, con la presidente Giorgia Micheletti, e ADMO, con la presidente regionale Mara Rosolen e Laura Ravara. A supporto di questa fervente attività sono presenti le Amministrazioni Comunali, le parrocchie, il gruppo Asso Ferrini ONLUS, con la presidente Luisa Carpenedo, il Circolo di Rovigo, con Paolo Avezzù, che hanno messo a disposizione teatro e personale affinché le manifestazioni avvenissero in luoghi idonei. A supporto di questi eventi AIL, BANCADRIAcon il presidente dott. Mauro Giuriolo ha sostenuto finanziariamente queste iniziative che hanno importanti ricadute positive nel contesto socio-sanitario e culturale della città e della provincia. La grande Famiglia AIL ringrazia tutti di cuore e coglie l’occasione per augurare ai Volontari di tutte le Associazioni e ai Polesani, sempre generosi ai nostri banchetti, i migliori auguri per le imminenti Festività.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici