È operativo a Porto Viro l’albo delle associazioni.

S.G.
Vice sindaco Silvia Gennari

(Porto Viro, 27 Luglio 2016) Finalmente è operativo a tutti gli effetti l’albo delle associazioni. Uno strumento che permette al comune di avere una situazione chiara ed aggiornata delle varie realtà associazionistiche di Porto Viro e per i  sodalizi di poter usufruire delle agevolazioni che l’amministrazione ha predisposto  attraverso atti ufficiali, come poter attingere a fondi comunali per l’organizzazione di eventi attraverso la preposta commissione consultiva e presenziando ai tavoli della consulta del volontariato. Organismo dove vengono vagliate le  istanze e le proposte  dei vari sodalizi e per specificità trattate nei tavoli di settore: sport, cultura, sociale, volontariato e ambiente.

La situazione dell’albo delle associazioni era una situazione in standby, dal 1997, quando ne era stato approvata l’istituzione attraverso una delibera del consiglio comunale. -Spiega  il vice sindaco Silvia Gennari-Per rendere operativo a tutti gli effetti l’albo delle associazioni comunali, abbiamo svolto un aggiornamento completo di tutti i dati delle associazioni, fino ad arrivare ad un numero identificativo per ogni sodalizio no-profit”. Le associazioni iscritte sono soprattutto sportive, infatti secondo i dati elaborati dall’ufficio comunale preposto,il  47,62 % agiscono nel mondo dello sport, il 22,22% nel settore del volontariato, altro 22,22% nel settore della  cultura e l’7,94 % nel settore dell’ambiente.

(Guendalina Ferro-servizio informazione del comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici