Porto Viro-“Borgo Mimose”alla ricerca di una soluzione

(Porto Viro, 3IMG-20151229-WA0000 Gennaio 2016) Il sindaco Thomas Giacon ha promosso un incontro tra i proprietari delle abitazioni e dei terreni di “Borgo Mimose” adiacenti lo scolo Cavana, il consorzio Delta del Po e il comune polesano, attraverso un tavolo di concertazione per risolvere un problema che persiste ormai da 20 anni.

“L’intento della riunione era quello di trovare una soluzione condivisa tra le parti al fine di riuscire a garantire la manutenzione dello scolo da parte del consorzio-spiega il sindaco Thomas Giacon-“.A partecipare all’incontro, convocato dal primo cittadino in sala consigliare,  la maggioranza dei proprietari adiacenti allo scolo Cavana e  per il consorzio di bonifica delta del Po, il direttore Giancarlo Mantovani e il geometra Giorgio Siviero.” Le problematiche –spiega il Sindaco Giacon – riguardano principalmente l’accesso limitato sulla sponda sinistra dello scolo Cavana, ai mezzi preposti alla manutenzione e alla cura dello scolo, in seguito agli insediamenti abitativi costruiti nelle adiacenze dello scolo Cavana , che di fatto non permettono tutte  le operazioni di manutenzione  e pulizia necessarie per garantire  la sicurezza idraulica per i 700 ettari di terreno situati ad ovest del centro urbano di Donada, serviti appunto dallo scolo Cavana con i suoi 5 chilometri  di lunghezza, ai quali si aggiungono  altri 5 chilometri di affluenti, le cui acque convogliano nell’idrovora Cavana la quale scarica per 4mila l/s nel Po di Levante”.“Tra le ipotesi vagliate al tavolo di concertazione su uno in particolare è stata trovata una condivisione di massima che prevede il risezionamento dello scolo Cavana, dove i costi potrebbero essere divisi in quota parte tra consorzio, comune e proprietari -spiega in sintesi il primo cittadino -“. Al termine dell’incontro il sindaco ha quindi espresso la sua soddisfazione per l’interesse e la disponibilità delle parti nel voler risolvere un problema che dura da troppi anni, quando ancora c’era il comune di Donada periodo in cui nacque la lottizzazione ora denominata .Nelle prossime settimane sarà valutata la bozza dell’ipotesi progettuale con i relativi costi.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici