La commedia Cyrano De Bergerac inaugura la XXIII edizione del Teatro delle Regioni.

ROVIGO – Con la commedia “Cyrano De Bergerac” di Edmond Rostand, mercoledì 20 luglio si inaugura il XXIII festival “Teatro delle Regioni”, anche quest’anno nella tradizionale location del chiostro del Monastero degli Olivetani di Rovigo.

La manifestazione, organizzata dal Gruppo Teatrale “Il Mosaico”, è realizzata grazie al sostegno della Fondazione Banca del Monte di Rovigo e della Banca del Veneto Centrale, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Rovigo, della Regione Veneto e della Fondazione Rovigo Cultura.

L’onore di dare il via a questa nuova edizione spetta alla Compagnia “Teatro Fuori Rotta” di Padova che porta in scena una delle più belle storie d’amore mai raccontate. Una storia impossibile da dimenticare perché non ci parla soltanto di un sentimento puro e assoluto verso l’altro ma anche dell’amore incondizionato per la libertà. Un eroe ribelle e malinconico. Uno scontroso spadaccino dall’ingombrante naso. Un poeta sognatore. Questo e molto altro ancora è Cyrano de Bergerac. Sullo sfondo di una società perbenista ma corrotta fino al midollo, in un mondo in cui o si è potenti o ci si lega a potenti, egli si rifiuta di legarsi a qualcuno. Ed è proprio la forza dirompente di un uomo che non si vuole piegare e continuamente lotta e scalcia per affermare la propria indipendenza ed unicità che rende Cyrano una commedia realmente universale.

Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21,30. Durante l’intervallo sarà possibile degustare prodotti tipici. Prima dell’inizio dello spettacolo – previa prenotazione – sarà possibile partecipare alla visita guidata alle sale espositive del Museo dei Grandi Fiumi dal tema “Preludio al Museo: nobildonna e barbara – La Dama di Chiusano. Tappa presso la teca della Dama di Chiusano nella sezione Medioevo (il corredo con gioielli da lontano, etc.). COSTO DEI BIGLIETTI: Ingresso biglietto unico prosa: Euro 10,00 (compresa la visita guidata al Museo e la degustazione); Abbonamento a 5 spettacoli di prosa: Euro 40,00. Per informazioni e prenotazioni: tel.0425.200255 – 334.3286382.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici