Seguendo il sole a Corte Burchio.

ADRIA-(RO)-Domenica 11 settembre presso Corte Burchio, i partecipanti all’appuntamento della rassegna “Seguendo il Sole, musica, arte e ambiente dall’alba al tramonto” hanno potuto godere di uno dei momenti più magici del giorno: il tramonto.  A fare da colonna sonora con ritmi jazz, pop, funk, il Jamulous Trio composto da Simone Piva alla chitarra, Raffaella Mori alla voce e Giorgio Panagin al  contrabbasso. 

A fare da cornice il bel giardino di Corte Burchio, azienda agricola, fattoria didattica e b & b di Bellombra, location ideale per esaltare la natura viste le molteplici attività promosse dall’azienda stessa nel rispetto dell’ambiente.  A completare la scenografia le opere di feltro dell’artista Silvia Trevisan, vice presidente della Pro Loco che ben si addicevano allo spirito dell’ambientazione in quanto il feltro è un materiale a basso impatto ambientale e biodegradabile. Ai rami degli alberi sono stati appesi quadri e realizzazioni nate per essere indossate raffiguranti soggetti legati alla natura come le colorate piume del pavone o richiamanti i colori del sole al tramonto. La rassegna “Seguendo il Sole, musica, arte e ambiente dall’alba al tramonto” è un percorso itinerante che propone eventi musicali dall’Alba al Tramonto nel mese di Settembre 2022. E’ un progetto, finanziato in parte dalla Regione del Veneto, promosso ed organizzato dal Consorzio delle Pro Loco del Delta del Po e che interessa i Comuni nei quali le Pro Loco operano.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici