Felloni racconta la shoah agli alunni di Porto Viro

(Porto Viro, 28 Gennaio 2016) Shoah.“E’ stata una lezione sugli sbagli commessi dall’uomo”è il commento in sintesi degli alunni delle scuole medie di Port20160127_100534o Viro al termine della relazione tenuta dal docente  Roberto Felloni mercoledì mattina nell’aula magna 20160127_082212dell’istituto comprensivo di Porto Viro. “Una lezione dai contenuti forti, ma anche commoventi per i video, le slide proiettate e per il racconto del professore” affermano in maniera unanime gli studenti. Una mattinata d’istruzione introdotta dal dirigente scolastico Giovanni Beltrame commentando che “ la ricerca  storica raccontata dal professor Felloni fa parte di un progetto scolastico sostenuto dall’attuale amministrazione comunale che rende la scuola più viva , e voi alunni, cittadini  più consapevoli. La storia non è maestra di vita, come affermano alcuni, perché oggi esistono ancora bambini che non possono andare a scuola e perchè il nazismo che esisteva  71 anni fa,  oggi  è espresso in altre forme”.Felloni, nel corso della sua esposizione ha parlato di discriminazione, internamento, deportazione e sterminio, guidando gli alunni  nell’excursus storico che dalle leggi razziali hanno portato l’uomo  a pianificare lo sterminio in Germania per annientare gli ebrei nei campi di concentramento come 20160127_082310 20160127_100544.La città della Polonia dove il 27 gennaio del 1945 le truppe alleate  sovietiche dell’armata Rossa, varcando il cancello con sopra scritto “il lavoro rende liberi”trovarono l’inferno. Tra i tasselli di storie polesane  raccontate dal docente, anche quella di Sultana Razon, attuale moglie dell’illustre oncologo Umberto Veronesi.” “Oggi è importante salvaguardare l’eredità lasciataci da coloro che reagirono alle barbarie della violenza nel votare con le armi della ragione contro ogni forma di discriminazione e di odio razziale- ha sottolineato nel suo intervento la consigliera di maggioranza Rita Ferrari-“.”Sono trascorsi 71anni da quel giorno, ma c’è bisogno di continuare a parlarne per evitare  che possa verificarsi un’altra catastrofe simile- ha commentato il primo cittadino Thomas Giacon”.
Guendalina Ferro
Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici