Un gesto di solidarietà dall’associazione American Dream Onlus

(Porto Viro, 26 Gennaio 2016) “Quando ho ricevuto la motobabbi0donazione degli oltre mille euro, non potevo credere a tanta generosità. In quel momento ho pensato che al mondo ci sono ancora persone sensibili a cui sta a cuore il futuro di un giovane, in questo caso di mio figlio”. Sono le parole della mamma di un minore, bisognoso di attrezzature tecnologiche, necessarie per il suo percorso formativo di studi. Un gesto di solidarietà reso possibile dall’associazione American Dream  Onlus, presieduta da Luciano Destro nell’occasione dell’evento dei  moto babbi. Il tour itinerante dei babbi natale a bordo delle mitiche Harley-Davidson e dei bolidi americani a quattro ruote, che il 12 dicembre scorso, si sono radunati a  Taglio di Po per poi fare tappa a   Adria, Cavarzere, Loreo e Porto Viro . Nel corso delle varie tappe i volontari e i collaboratori del sodalizio hanno distribuito gadget, dolci e giocattoli ai bambini dal palco allestito per l’occasione su un tir, con tanto di elezione della miss babbina. Il successo della kermesse, inserita  nella programmazione del calendario “Natale con noi”, è stato reso possibile dall’impegno e spirito d’intraprendenza dei volontari dell’American Dream Onlus, che si sono prodigati per rendere felici i bambini, coinvolgendo  imprenditori, esercizi pubblici, associazioni e  cittadini del territorio che con le loro donazioni hanno contribuito al futuro dell’alunno. La famiglia del  minore  ribadisce quindi pubblicamente i ringraziamenti a tutti i volontari dell’American Dream e a quanti hanno donato ai moto babbi, anche solo un euro, per rendere migliore la vita del proprio figlio.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici