Le feste per le famiglie e i giovani in oratorio San Giusto.

(Porto V20160430_154116iro, 11 Maggio 2016) –Un successo in termini di numeri e consensi gli ultimi tre eventi organizzati al centro salesiano di San 20160430_172732Giusto. Nell’oratorio di via Mazzini, location allestita per l’occasione all’insegna dello sport lo scorso 30 Aprile, è stata significativa la presenza delle associazioni che hanno partecipato per la festa dello sport, un’occasione in cui  bambini e ragazzini si sono cimentati nelle varie discipline sportive:dalle arti marziali del karate e del judo, alla pallacanestro, dal pattinaggio corsa alle attività svolte dalle 20160430_17474820160430_163327(0)varie palestre della città :come  hip-hop, danza moderna e classica, danza del ventre ecc. Un pomeriggio intenso e ricco di dimostrazioni e giochi sportivi, che si sono susseguite ininterrottamente dopo le 17 sul palco all’aperto nell’oratorio per far conoscere le varie realtà sportive che vengono praticate a Porto Viro. Al termine delle varie performance sportive, Don Nicola ha consegnato ad ogni rappresentante  delle associazioni sportive un presente. Altro evento significativo  è stata la festa di chiusura dell’Ads (amici San 20160430_175458Domenico Savio), organizzata nel pomeriggio del 7 maggio all’insegna dello stare insieme DSC08387e della convivialità tra le giovani generazioni che attraverso il gruppo dell’Ads seguono la filosofia salesiana con attività organizzate in oratorio. Nella giornata del “l’oratorio in festa”, è stato  registrato il tutto esaurito per la presenza delle centinaia famiglie portoviresi .La giornata iniziata con la santa messa, è proseguita con l’inaugurazione della cappella situata all’interno dell’oratorio salesiano alla presenza di alcuni cittadini, dei padri salesiani, tra cui Don Nicola Munari, il sindaco di Porto Viro Thomas Giacon ,l’assessore Raffaella Bovolenta, Emilio Trevisan in rappresentanza di Bancadria e del comandante della polizia locale Mario Mantovan .

”Il cenDSC08386tro salesiano-ha commentato il primo cittadino Giacon -rappresenta una realtà  impor DSC08389 tante per i nostri giovani, sia per le proposte quotidiane sia per le attività estive. Un vero punto di riferimento per i nostri ragazzi. Per questo motivo, quest’anno, abbiamo deciso come amministrazione di  aumentare il contributo a favore del centro San Giusto. L’oratorio San Giusto si potrebbe definire  il custode della nostra città, come è un geniore per i propri figli”. Per tutta la giornata di  domenica 8 maggio le famiglie hanno trascorso una serena giornata all’aria aperta nell’oatorio salesiano, tra le bancarelle dei DSC08391prodotti tipici locali, la pesca di beneficenza, la mostra del libro e i prodotti del mercato equo-solidale. 20160507_082710Nell’occasione si sono svolte le dimostrazioni di braccio di ferro con premi per tutti i partecipanti. Non sono mancati i gonfiabili dove i giovani si sono divertiti, mentre  i più grandicelli si sono esibiti con le loro band musicali. Notevole l’affluenza allo stand gastronomico, organizzato grazie all’azione di genitori volontari.

(Guendalina Ferro-servizio informazione del comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici