La visita del sottosegretario all’economie e finanze Pier Paolo Baretta

(Porto Viro, 6 IMG-20160305-WA0007Marzo 2016) Venerdì pomeriggio il Sottosegretario all’Economia e alle Finanze Onorevole Pier Paolo Baretta­ è venuto in Polesine per un tour itinerante nella provincia e un momento di confronto con i sindaci del Delta per parlare di Legge di Stabilità 2016, Patto di Stabilità ed Aree interne. La visita, è iniziata alla mattina all’incubatore di start up t2i e dei laboratori FabLab presso il Cen.Ser di Rovigo, per  proseguire nel pomeriggio alla shore base del rigassificatore Adriatic LNG di Porto Viro, dove Lisa Roncon e Adriano Gambetta hanno illustrato le peculiarità del terminale Adriatic Lng, la prima struttura offshore al mondo in cemento armato per la ricezione, lo stoccaggio e la rigassificazione del gas naturale liquefatto che copre circa il 10% del fabbisogno nazionale. “Si tratta della seconda visita del governo a Porto Viro nel giro di pochi giorni-afferma il sindaco di Porto Viro Thomas Giacon-non è mai accaduto negli ultimi 20 anni. Un lavoro reso possibile dall’azione sinergica politica positiva con l’onorevole Diego Crivellari”.La visita della delegazione composta oltre dal primo cittadino di Porto Viro e dall’onorevole Diego Crivellari, era composta dal presidente del Consvipo Angelo Zanellato, Giorgia Businaro di Legambiente e Lino Gottardello,segretario generale Cisl Veneto,  è proseguita all’area portuale di Porto Levante dove il sottosegretario Baretta ha incontrato il proprietario della darsena Marina Nuova di Porto Levante, Paolo Comunian, annunciando che nei prossimi giorni saranno discusse al governo le agevolazioni fiscali per il settore della nautica. Nel corso del tour, si è fatto tappa all’Ecostudio di Porto Viro, dove la delegazione ha incontrato i docenti e i massimi vertici del Fai(federazione autotrasportatori italiani) Italiano e cinese, impegnati per il corso sulla sicurezza stradale. Corso che prevede le prove pratiche degli IMG-20160305-WA0006autisti con il simulatore prototipo di guida.Ma il momento clou della visita nel delta del sottosegretario all’economie e finanze Pier Paolo Baretta è avvenuto nella sala consigliare del comune di Porto Viro, dove il rappresentante del governo ha incontrato gli amministratori del delta. A presenziare all’evento il consigliere regionale Graziano Azzalin, i primi cittadini di Ariano Polesine con Carmen Mauri e il vice  Giovanni Chillemi, Rosolina con Franco Vitale e il vice Daniele Grossato, Loreo con Moreno Gasparini, Porto Tolle con Claudio Bellan, Taglio di Po con Francesco Siviero, Corbola con il vice sindaco  Fabrizio Milani, Papozze con Federica Bergo. E ancora,  il direttore del consorzio di bonifica Giancarlo Mantovani e Laura Mosca della cabina di regia  aree interne.

”E’ stato un incontro significativo e proficuo-afferma il sindaco Thomas Giacon-in cui si è parlato di finanza pubblica, patto di stabilità, aree interne e dema12803005_10207979249911947_3362338648904297569_nnialità.Ora sta a noi amministratori prendere la palla al balzo, con il sostegno del governo e con il nostro rappresentante per il territorio l’ , cogliere l’opportunità proposte e in arrivo. Il gioco di squadra a favore del territorio supera le divisioni e le appartenenze politiche .Questo è un dato di fatto, questa è politica. E non chiacchere e provocazioni  senza contenuti, prive di utilità e di intelligenza, come sta accadendo in questo ultimo periodo”. (Guendalina Ferro-servizio informazione del comuna di Porto Viro) Riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici