Porto Viro-Fango e gloria

(Porto Viro, 2 Novembre 2015)Martedì 3 Novembre, terzo giorno dei 9 previsti della fiera del libro, promossa dall’assessorato alla cultura della città di Porto Viro, la mattinata alla sala convegni sarà dedicata alla proiezione del film che richiama il centenario del grande conglitto mondiale,“fango e gloria”per gli alunni delle scuole medie dell’istituto comprensivo di Porto Viro, mentre nel pomeriggio per gli alunni delle classi terze e quarte delle scuole primarie, Sara Finotti curerà il laboratorio di archeologia.Alla sera, verso le 20.30,sarà presentato in anteprima il cortometraggio “oggi come ieri”, curato dai ragazzi dell’associaizone I druidi.A seguire ci sarà la proiezione del film Still Alice, che tratta il progetto Alzheimer, curato dall’assessorato alle politiche sociali.
 

OGGI COME IERI

Il cortometraggio “Oggi come ieri” dei registi catanesi Leonardo Rodolico e Rosario Sparti ha ottenuto, al VI Festival inter-universitario “La città in corto” dell’Università La Sapienza di Roma, il premio per la migliore attrice, Elaine Bonsangue, e l’accesso di diritto al Tropea Film Festival (partner di “La città in corto”) insieme ad altri due soli corti vincitori nelle diverse categorie.
 
Prodotto dall’associazione Scenarillogici con Zen Arcade e il sostegno della Catania Film Commission, “Oggi come ieri” è stato girato, in digitale, tra Mascali, la riserva di Fiumefreddo e Marina di Cottone con i noti attori Elaine Bonsangue (“L’uomo di vetro”, “La nuova squadra”) e Alessio Vassallo (“La vita rubata”, “Agrodolce”), e con l’interprete teatrale Filippò  Aricò e l’esordiente Grazia Papale.
 
Il film, della durata di dieci minuti, affronta il delicato tema dell’Alzheimer in chiave poetica, fotografando con atmosfere da thriller psicologico la spensierata giovinezza e la commovente senilità di un indissolubile amore coniugale .L’opera, sceneggiata da Rodolico e Sparti (direttore di fotografia  Francesco Ciccone), nasce da un soggetto e da un interesse di Leonardo Rodolico, che è regista e autore teatrale, fondatore delle associazioni Sarkasmòs e Scenarillogici, e anche docente di sostegno. Rosario Sparti è regista e critico cinematografico formatosi presso le Università  Roma Tre e La Sapienza e l’Istituto Rossellini di Roma.

Guendalina Ferro
Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici