Porto Viro-Festa della patrona

(Porto Viro, 30 Settembre 2015) Quest’anno, per la prima volta a Porto Viro, Santa Maria Madre della Chiesa,  patrona di Porto Viro, si festeggerà con uno spettacolo inedito reso possibile dall’azione sinergica tra la banda musicale cittadina, il centro studi Campus e il coro Miscellaneous. Un evento senza precedenti, promosso dall’assessore agli eventi Silvia Gennari “Per valorizzare le eccellenze della  città e nello stesso tempo proporre al pubblico una kermesse dove la musica è il denominatore comune” Una serata,  condotta da Tiziano Sheriff (nota voce radiofonica) e vedrà sul parterre del palazzetto dello sport, esibirsi prima singolarmente e poi in sinergia la banda musicale cittadina, presieduta da Michele Valeriani, la scuola di danza classica e moderna di Clelia Pianta e il coro Miscellaneus diretto da Sara Marafante.Per un finale tutto da scoprire.

“La festività, che ricorre domenica 11 Ottobre, è stata organizzata per una due giorni dedicata alle giovani generazioni e alle loro famiglie,-commenta l’assessore Silvia Gennari-che oltre a divertirsi al luna park di piazza Repubblica, potranno partecipare sabato 10, alla santa messa delle 18 a Scalon, concelebrata dai vari parroci delle parrocchie e presieduta da sua eccellenza il vescovo Don Adriano Tessarollo, per poi partecipare allo spettacolo delle 21 .Kermesse all’insegna della musica, che vedrà esibirsi, in maniera singola e sinergica i tre gruppi protagonisti della serata”. Ad arricchire gli ambienti ecclesiastici e l’entrata della struttura polifunzionale di Porto Viro, la mostra di opere d’arte sacre e contemporanee degli artisti del delta, sodalizio portovirese, presieduto da Gabriella Burgato Dumas. Nell’occasione, sarà possibile degustare e comprare  i mieli prodotti nel territorio del delta, dall’associazione apicoltori del Delta del Po.La due giorni, è inserita  nel progetto del programma integrato di riqualificazione  commerciale delle aree urbane centrali di Porto Viro e comuni limitrofi.

 

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici