Porto Viro-“Pensieri di Pace”

(Porto Viro, 7 Dicembre 2015)- I desideri di pace dei bambini verranno appesi agli alberi di Natale e faranno da cornice ai presepi del concorso. “Facciamo il nostro Natale più ricco di Pace” è l’iniziativa lanciata  in questi giorni dalla pro loco junior di Donada per addobbare con tanti biglietti scritti dai coetanei alunni gli alberi di Natale della città.

“Quest’anno volevamo rendere più significativo il nostro impegno scrivendo per gli adulti dei “Pensieri di Pace”, -si legge nella lettera indirizzata agli alunni-affinché possano riflettere sul suo significato e impegnarsi di più perché ci sia la Pace nelle nostre giornate”.

“Per questo motivo vi aspettiamo  martedì 8, in Piazza Marconi, domenica 13 e domenica 20 in Piazza Garibaldi dalle 15 alle  16 per scrivere un pensiero di pace e insieme appenderli sugli alberi di natale posizionati nelle varie piazze-si legge nella nota-, dove le persone si incontrano e li possono leggere. Più pensieri faremo più belli saranno gli alberi, e più ricco il nostro Natale di buone intenzioni”.

“Non potevamo che accogliere favorevolmente tale impegno da parte dei più giovani-afferma l’assessore agli eventi Silvia Gennari-e per questo abbiamo provveduto a realizzare un numero importante di biglietti, sui quali gli alunni scriveranno i pensieri che verranno poi appesi sugli abeti”.

“Questa iniziativa promossa dalla proloco junior,  sul tema della pace, è in linea con il progetto nazionale “pace,fraternità e dialogo”al quale abbiamo aderito come amministrazione comunale e stiamo portando avanti con l’istituto comprensivo di Porto Viro e le scuole  dell’infanzia paritarie. Credo quindi che favorire un’iniziativa promossa da giovani  costruttori di pace del domani, sia importante in questo momento storico sostenere  come istituzioni”

“E pace in terra agli uomini di buona volontà” è il tema del concorso dei presepi a scuola che abbiamo promosso come pro loco di Donada -afferma la presidente Antonella Ferro- e per il quale saranno utilizzati come cornice proprio i biglietti che gli alunni scriveranno.Si tratta quindi di un’iniziativa condivisa da noi, dall’amministrazione comunale e da Unpli Veneto che ne ha approvato il progetto.Un risultato lusinghiero per noi destinato a diventare un esempio x le altre pro loco”.

Guendalina Ferro

Servizio Informazione Comune di Porto Viro
Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici