Porto Viro- Thomas Giacon”Referendum, il mio voto”.

thomas-giacon-referendum“Il mio voto è, pur condizionato ad una riforma che non mi piace perché poteva essere più accurata”.
Il mio strappo con il partito di Matteo Renzi mi rende un uomo libero da condizionamenti politici, ma comunque apprezzo diverse cose fatte da Renzi. In questi ultimi anni questa politica ha espresso una nuova generazione che prova a cambiare le cose contro i vecchi politici o il “sistema” che tutela i propri privilegi e i propri interessi politici e imprenditoriali. Un cambiamento che anch’io ho provato a fare ma che me lo hanno impedito, tradendo non solo me, ma la volontà dei cittadini di Porto Viro.

Bisogna avvicinarsi alla gente, intercettare i bisogni delle persone con misure economiche e finanziarie popolari, la gente ha necessità di migliorare il proprio tenore di vita, invece siamo succubi di un sistema politico consolidato da anni che ha paura del cambiamento a favore della gente, dei cittadini tutti. Diamo voce ai cittadini!! Cordiali saluti   Giacon Thomas    ex sindaco di Porto Viro.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici