Abbandono rifiuti, i responsabili nel mirino della Polizia Locale.

(PoFoto1207rto Viro, 16 Aprile 2016) Continuano a susseguirsi in questi giorni gli episodi di abbandono rifiuti nelle zone rurali e naturalistiche del Comune di Porto Viro. Un fenomeno per il quale la polizia locale, sempre più frequentemente riesce attraverso un incessante azioneFoto1212 di repressione,  a individuare i responsabili dell’abbandono illecito dei rifiuti.

“E’ noto infatti che a  volte  basta  uno scontrino,  una  busta delle lettere  per  risalire  all’incivile  che  abbandona  i rifiuti . Non sapendo  che  quell’abbandono  lo  pagherà  lo stesso cittadino, poichè  oltre  al verbale che gli verrà recapitato dagli agenti di polizia locale,  i  costi  lievitati della raccolta  rifiuti ricadranno  su  tutti i Foto1220residenti- spiega  il comandante della polizia locale Mario Mantovan-”.

” I responsabili di simili condotte, sono sempre più frequentemente individuati e sanzionati, come accaduto anche negli ultimi recenti episodi. –afferma il vice sindaco  Silvia Gennari-Senza  dare  i  numeri,ormai,  si può  dire che da buona  parte  degli  abbandoni si  riesce  a  risalire ai trasgressori. Persone che vengono sanzionate con Foto1213 che Foto1223arrivano fino a 200 euro, secondo la normativa vigente.

Invito pertanto la cittadinanza a continuare a collaborare nell’azione di sorveglianza, segnalando alla polizia locale, le situazioni di abbandono rifiuti”.

(Guendalina Ferro-servizio informazione del comune di Porto Viro) riproduzione riservata

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici