Momenti di paura in centro, percuote un uomo anziano e tenta di strangolare la moglie.

PORTO VIRO-Nella tarda mattinata di oggi a Porto Viro (Ro), i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di “duplice tentato omicidio” un uomo 51enne del posto.

Il provvedimento restrittivo è stato eseguito poichè l’arrestato poco prima, in una strada di quel centro abitato, nel corso di una animata discussione con un suo ex datore di lavoro, un uomo 74enne sempre del posto, lo percuoteva violentemente facendolo stramazzare al suolo, dandosi poi alla fuga.   

Giunto presso la sua abitazione, scaturiva una discussione anche con la moglie, nei confronti della quale cingeva le mani al collo e stringeva fino a farle perdere i sensi.  Gli operanti, prontamente intervenuti, riuscivano subito a localizzare l’uomo ancora presso la sua abitazione dove veniva bloccato. Il 74enne  e’ stato ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale di Rovigo. La moglie, non in pericolo di vita, trattenuta in osservazione L’arrestato condotto in carcere a Rovigo.

Commenta tramite Facebook
Condividi con i tuoi amici